20 GIU 2011: UN FANTASTICO VOLO IN BIPOSTO!

Il racconto del nostro socio Pilota di aliante e Pilota trainatore NICOLA VOLPI!
Ecco qui raccontata la sua esperienza in volo, in biposto, con il nostro Pilota Campione LEONARDO BRIGLIADORI!

Volevo scrivervi per rendervi partecipi dell’immensa gioia che ho
finalmente provato lunedì 20 nel riuscire, dopo 6 anni abbondanti di
interminabilhe e attesa, a fare da zavorra a Leo Brigliadori.

Magari per voi che avete incominciato a muovere qui i primi passi vi
sembrerà una cosa banale e sicuramente la maggior parte di voi ha
volato con lui più di una volta, bè però per me era una cosa speciale,
ci tenevo in maniera particolare e finalmente lunedì ci sono riuscito.

Magari sono io che esagero, magari è perchè sono una chiavica di
pilota, però la notte precedente avrò dormito sì e no 2 ore perchè non
mi pareva vero, sembravo un bambino che va in gita scolastica. Al
mattino arrivo in aeroporto, sembrava domenica: tutti pronti col
proprio aliante e io che mi chiedo: ma voi del Nord non eravate quelli
che” lavorate solo voi?”. Bà…

Bè,Bè per il volo che cosa vi devo dire: prepariamo l’aliante, io
sembravo un ebete che adulava il “Profeta” in attesa che proferisse
parola, decolliamo con il buon Jacopo che si mostra sempre reperibile
(tanto non c’ha niente da fare…), decollo, sgancio a 350 m e via…
in una giornata che ha tradito un pò le aspettative del mattino circa
300 km quando piloti bravissimi faticavano un pò più del solito.

Ero seduto dietro in religioso silenzio, assorto nell’ammirare questa
persona che, con l’umiltà di un neofita sono anni che dedica ogni
momento libero a quella che va al di là di una semplice passione. Con
quella testa che pensa sempre un pò più in là, con quella calma con cui
ogni volta si infila le ali per presenta sipuntuale al suo appuntamento
con l’emulazione di se stesso. Sempre curioso, mai pago di scoprire
qualcosa di nuovo. A un certo punto eravamo in val brembana e dice “qui
è una zona che da’ sempre il valore, l’ho scoperto la settimana
scorsa…” dopo più di 50 anni di volo…

Grazie Leo!!
NICOLA VOLPI

Lascia un commento