25 FEB 2012: IL VOLO A VELA IN AULA!

Sabato 25 Febbraio AVL è stato ospite dell’Aeroclub Volovelistico Ferrarese.
L’occasione dell’incontro è stato l’invito della gentilissima Angela Fergnani.
Avevamo chiesto informazioni sul progetto di propaganda del nostro sport, il Volo a Vela, nelle scuole superiori, messo in pratica da alcuni volenterosi soci volovelisti di Ferrara: subito Angela ci ha risposto invitandoci ad andare a trovarli.
E così abbiamo fatto!

Partenza di buon mattino alle 7, alle 10.30 l’arrivo a Ferrara.
Subito con Angela e suo fratello Michele Fergnani (Presidete AeC Volovelistico Ferrarese) ci siamo diretti presso il Liceo Ariosto in centro a Ferrara dove era in programma una lezione di 2 ore ad alcuni alunni dell’ultimo anno.
Le due ore..sono volate, grazie alla presentazione di Angela e Michele, con slides e video.
In omaggio al nostro aeroclub, intervenuto alla lezione, è stato anche proiettato il nostro DVD promozionale: che è piaciuto!

Pranzo poi tutti assieme in aeroclub, al ristorante Volo a Vela: subito dopo Angela e l’amico Mario Barbieri ci hanno gentilmente fornito copia di tutto il materiale multimediale messo a punto per effettuare le presentazioni nelle scuole superiori! Fantastico!

Veramente una bella iniziativa quella messa in campo dagli amici di Ferrara: portare il Volo a Vela nelle scuole, per incuriosire i giovani al nostro sport.
Ci vuole pazienza e tenacia per riuscire a trovare la via giusta per proporre il progetto negli istituti tecnici: in primis deve piacere agli insegnati.
Poi ci vuole una buona dose di buona volontà, dedizione e …spirito di iniziativa per organizzare le lezioni!
Tutto sommato, la parte più divertente è proprio la presentazione in aula.

Ci piacerebbe veramente tanto provare a realizzare un progetto analogo anche da parte del nostro Aeroclub, nelle scuole superiori della zona di Como, Cantù….ma anche Monza e Milano!
Ci sarà modo di parlarne in aeroclub: il materiale da cui partire, grazie alla disponibilità degli amici ferraresi, c’è!
Si tratta ora di provare anche noi a fare altrettanto!

M.Cappelletti

Lascia un commento